Plantari e Calzature ortopediche

“EQUILIBRIO, ECONOMIA E COMFORT”

I NOSTRI PLANTARI

L’organizzazione fisiologica del corpo obbedisce a tre leggi: equilibrio, economia e comfort”. A questi tre principi si ispira Orthom Group per la realizzazione dei plantari su misura. Per obbedire a queste leggi l’organismo instaurerà in modo intelligente schemi adattativi, di compenso oppure patologici. Ogni muscolo ha un tono, che viene mantenuto anche a riposo; se un muscolo, o un’intera catena, vengono sottoposti a un lavoro asimmetrico prolungato, o a un surplus lavorativo, il suo tono basale aumenterà (iperprogrammazione), creando trazioni sui punti di inserzione muscolare, nella maggior parte dei casi vertebre. L’accumulo di cataboliti all’interno della fibra porterà così alla reazione chimica più naturale, il dolore”.

 

Plantari su misura

Il piede rappresenta un organo fondamentale del corpo umano, sia per l’azione biomeccanica che svolge, sia per la funzione di recettore neuro-sensoriale determinante per l’equilibrio e per l’intero sistema posturale.

L’appoggio non corretto del piede incide negativamente sull’attività motoria e neuro-sensoriale che induce il nostro corpo ad assumere un atteggiamento sbagliato. Per questo quando è necessario, previa prescrizione medica, è giusto avvalersi di ortesi plantari ben progettate e ben realizzate.

La scelta dell’ortesi plantare varia in base alla patologia, alla morfologia del piede, all’età, al peso dell’assistito.

Orthom Group realizza diverse tipologie di plantari:

 

  • Plantari biomeccanici

Sia per l’adulto sia per il bambino, dopo un accurato esame baropodometrico, esame clinico al podoscopio ed ispezione del piede, viene valutata dai nostri tecnici, di concerto col medico prescrittore, la tipologia di plantare più idonea al paziente ed il tipo di materiale da utilizzare per la sua realizzazione.

  • Plantare biomeccanico realizzato con sistema cad-cam
  • Plantare biomeccanico su calco

 

 

  • Plantari per pazienti diabetici

Particolare attenzione viene rivolta al piede del paziente diabetico attraverso la realizzazione di ortesi plantari su calco confezionati con specifici materiali.

Per quanto riguarda le patologie plantari correlate al diabete, abbiamo differenti livelli di prevenzione e rischio:

  • prevenzione primaria (RISCHIO 0): si riesce a prevenire l’insorgenza di lesioni cutanee in un paziente ad alto rischio ulcerativo;
  • prevenzione secondaria (RISCHIO 1-2-3): per ridurre il tasso di recidiva di lesione.

 

  • Plantari in carbonio

Molto utilizzati dagli sportivi grazie alle caratteristiche tecniche del carbonio:

– rigidità direzionale delle fibre: una volta modellate, acquisiscono una rigidità direzionale inalterabile;

– spessore e peso ridottissimi;

– facile adattabilità nella maggior parte delle calzature.

 

  • Solette propriocettive

Con l’obiettivo di seguire l’assistito in un’ottica più globale, valutando se e quali alterazioni posturali coinvolgono i soggetti esaminati, Orthom Group realizza le innovative solette posturali definite propriocettive, all’interno delle quali sono anche inseriti degli stimoli energetici in grado di lavorare su tutti i livelli delle catene muscolari.

 

Orthom Group offre inoltre una vasta scelta di calzature ortopediche predisposte per plantari, di alta qualità tecnica top di gamma, oltre che dal piacevole aspetto estetico. I nostri tecnici scelgono con grande cura e secondo altissimi standard le calzature da proporre ai propri clienti, per assicurare loro sempre il massimo del comfort e dell’efficacia terapeutica, con uno sguardo ancor più attento alle necessità di pazienti con complicanze diabetiche, per i quali ha riservato una linea di calzature ispirate e realizzate secondo il principio del *perfect fitting (perfetta vestibilità).

Nostro punto di forza è anche la fornitura di calzature ortopediche su misura per pazienti con piedi particolarmente problematici. Anche qui, affianchiamo i nostri assistiti dalla valutazione, alla presa misure alla scelta del pellame della calzatura, fino alla prova e consegna del dispositivo medico e sempre con periodici controlli volti ad assicurare il miglior follow-up possibile nel loro percorso terapeutico.

 

Written by gosrl

One comment

Comments are closed.