Assistenza gestione pratiche ASP e INAIL

Assistenza gestione pratiche ASP e INAIL

La fornitura di un presidio è preceduta da una prassi burocratica spesso lunga e complessa: Orthom assiste i propri utenti dalla prescrizione medica alla consegna e collaudo, sempre a disposizione per qualsiasi dubbio, chiarimento, esigenza, con un unico scopo: il benessere dei propri assistiti.

Il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) fornisce alle persone riconosciute invalide, ai minori di anni 18 che necessitano di interventi di prevenzione, cura, e riabilitazione di una invalidità permanente o per le quali sia stata certificata la necessità ed urgenza dell’applicazione di una protesi o di una ortesi da parte del medico (maggiori informazioni).

L’assistenza protesica a carico dell’Inail è rivolta a coloro che, avendo subito un infortunio sul lavoro, necessitano di protesi e/o ausili tecnici, la cui applicazione e utilizzo sono parte integrante del percorso di riabilitazione e reinserimento della persona. Essa è rivolta sia agli assistiti Inail sia agli assistiti dal Servizio sanitario nazionale sia a tutti coloro che necessitano di protesi e/o ausili tecnici (maggiori informazioni).

Iter per la fornitura di presidi e di assistenza protesica

Iter per ASP e INAIL

Rivolto a coloro che sono in possesso di verbale di invalidità.

  1. l’assistito, munito di verbale d’invalidità’, documento d’identità’ e tessera sanitaria porta da Orthom Group la prescrizione del medico prescrittore ASP;
  2. Orthom Group redige il preventivo di spesa a carico del SSN;
  3. l’assistito presenta il preventivo al distretto competente per residenza;
  4. l’ASP invia l’autorizzazione ad Orthom Group;
  5. viene avviata la produzione e/o l’approvvigionamento del presidio autorizzato;
  6. il presidio viene testato e consegnato;
  7. entro 20gg dalla consegna, il presidio viene collaudato da parte del medico prescrittore *

solo in caso di pratica ASP

Iter per privati (che non sono in possesso di verbale di invalidità)

Rivolto a coloro che NON sono in possesso di verbale di invalidità.

  1. l’assistito, munito di prescrizione medica, documento d’identità e tessera sanitaria, si rivolge a Orthom Group per ottenere un presidio;
  2. Orthom Group redige preventivo di spesa a carico dell’assistito, da lui approvato e firmato;
  3. Dopo le necessarie rilevazioni tecniche, Orthom Group mette in produzione e consegna il presidio realizzato su misura per l’utente;

Contattaci per maggiori informazioni su modalità e procedure per la richiesta di fornitura di ausili, ortesi e protesi.

Written by gosrl

Leave a Comment